Guarda il Video!

IL TRANSURFING

Tempo lettura stimato:2 min

Quando conobbi il Transurfing mi stavo trovando in un momento di “rinascita”, credo si possa dire così: un momento in cui ero appena “morto” e di conseguenza mi stavo apprestando a rinascere appunto.
Ricordo che quei libri li ho letteralmente “mangiati” aspettavo da anni una cosa come il Transurfing e finalmente l’avevo a portata di mano.

Intanto, cosa è il Transurfing?
Questa tecnica realizzata dal suo fondatore Vadim Zeland è una modalità di approccio alla vita che ti consente di poter gestire la realtà condizionando gli esiti attraverso la propria impostazione mentale ed attitudinale.

Per quanto riguarda i corsi, che tengo ormai da anni in tutta Italia, tendo ad arricchirli con esperienze personali e ad aggiungere particolari che ho sviluppato attraverso l’impiego e l’utilizzo di varie modalità finalizzata alla realizzazione della mia vita.

In cosa consiste il corso di Transurfing? Intanto è un momento in cui vengono espressi tutti i principi fondamentali del Transurfing assieme al suo utilizzo e per quanto si tratti di nozioni, la mia predisposizione alla pratica mi consentirà di tradurli in termini di esperienza.

Si cambia la vita dopo un corso del genere? Dipende sempre dal soggetto. Se una persona ha a disposizione un milione di euro il valore che potrà crearci è direttamente proporzionale alle sue capacità. Per cui anche con uno strumento così potente si possono avere numerose possibilità.

Nel corso degli anni ho notato che chi davvero si trovava nella necessità di dover “svoltare” alla fine è riuscito nel suo intento, chi invece si è mostrato titubante non ha portato a casa molti risultati.

Quello che posso dirvi è questo: così come una nostra pessima condotta pessimistica ci costringe ad un’esperienza disastrosa, la modulazione di certe attitudini ti proietterà verso la vita che realmente desideri. Questa è esperienza della mia vita dove dal nulla ho creato tutto ciò che ho adesso.

Sono certo che chi parteciperà ad un corso come questo non rimarrà come era all’inizio. Questo è anche la mia preghiera, il mio disegno e il mio sogno.
Che questo corso faccia della tua vita un’opera d’arte.

Luca Nali